SM Specialista in manutenzione

con attestato professionale federale

 

La manutenzione

La manutenzione assume sempre più un ruolo di primaria importanza con l’aumento della complessità e del grado di automazione dei sistemi di produzione, di manipolazione e di movimentazione dei prodotti.

E’ ancora molto comune procedere alla riparazione degli impianti dopo la loro rottura. Oggi la grande richiesta di capacità degli impianti obbliga a pianificare provvedimenti preventivi per evitare costosi blocchi di produzione.

La manutenzione è divenuta un settore chiave delle aziende. Scopo principale è di massimizzare la sicurezza e l’affidabilità negli ambiti produttivi da una parte, minimizzando i costi dall’altra.

Blocchi degli impianti non voluti come pure incidenti con effetti nocivi per l’ambiente o addirittura con conseguenze gravi sulla salute delle persone devono essere evitati.

 

Specialista in manutenzione

Il manutentore è un generalista con conoscenze tecniche di base. Esegue i lavori di manuzenzione in modo autonomo e possiede conoscenze in diversi ambiti che gli consentono di operare in modo corretto, di assegnare le priorità, di  utilizzare i mezzi adeguati e di documentarsi.

I manutentori sono dei tecnici ben formati nel campo della manutenzione. Conoscono i loro limiti, sanno coinvolgere nei momenti decisivi gli specialisti e sanno dare loro adeguato supporto per risolvere efficientemente i problemi.

 

Campi d’attività

Il loro campo d’attività è dove vengono prodotte delle merci, dove devono essere sorvegliati dei processi, dove devono essere gestite macchine ed impianti, quindi:

  • nell’Industria delle macchine
  • nella produzione di generi alimentari
  • nella produzione di farmaci
  • nei servizi (Posta, FFS, ecc.)
  • nella domotecnica, tecnica del freddo
  • nell’assistenza tecnica di tutti i tipi

 

Indirizzo del corso

Operatori con apprendistato tecnico come meccanici in genere, montatori elettricisti, ecc., o con esperienza pluriennale in campo tecnico che:

  • che amano risolvere problemi tecnici e vogliono prender si delle responsabilità
  • che vogliono perfezionarsi nel campo della manutenzione

 

Formazione

La formazione permette al partecipante di apprendere le conoscenze tecniche di base della manutenzione e di saperle tradurre nella pratica.

 

 

Corsi specialistici

Per la specializzazione ai partecipianti vengono offerti due corsi:

Macchine ed installazioni o Tecnica domotica.

 

Esame di capacità professionale

L’esame di capacità professionale viene svolto sotto l’egida della società fmpro (associazione svizzera facility managemente di maintenance)

 

Condizioni preliminari per il corso

  • Buone conoscenze nel campo dell’elettrotecnica. Le conoscenze possono essere migliorate con la partecipazione al corso soa «Basi di elettrotecnica».
  • Fino all’iscrizione all’esame di capacità professionale devono essere assolte le richieste poste dalla fmpro.

 

Condizioni per l’iscrizione all’esame di capacità professionale

E’ ammesso all’esame di capacità professionale chi:

  • è in possesso di un certificato di capacità federale di una scuola tecnica professionale e può dimostrare di aver lavorato per almeno due anni, dopo l’apprendistato, nell’ambito della manutenzione oppure
  • non è in possesso del certificato richiesto, ma può dimostrare di svolgere da almeno sei anni una attività tecnica di cui in due ha acquisito esperienza nel campo della manutenzione.

 

Durata

3 semestri

Martedi + giovedi, lunedi secondo le esigenze del corso

Dalle 18.15 alle 21.45

 

Costi

Retta

1. Semestre Fr. 2500.-

2. Semestre Fr. 2250.-

3. Semestre Fr. 2500.-

Esame MFS* Fr. 1850.-

 

*L`esame di capacità professionale viene gestito e fatturato dalla fmpro.

 

Esame di capacità: Giugno 2015

 
Luogo Inizio

Bellinzona, TI

08.01.2015

Iscrizione

 

Torna sù